Lady Diana all'Antico Caffè Greco

Image 4 of 4

Qui Lady Diana si è intrattenuta nel suo soggiorno romano

 

La Sala Rossa del Caffè Greco – Oggi

La Sala Rossa, che in principio era la stalla ove lasciare i cavalli per accedere al Caffè di Roma, è stato il luogo preferito di artisti e Vip, sia incontrarsi che per trarre ispirazione per le loro opere. Lo era sin dalla metà del Settecento, lo è ancora ai giorni nostri. Era qui che il “Club dei Romanisti”, tra gli anni settanta e ottanta  del secolo scorso, tenevano le loro riunioni settimanali dedicate alla valorizzazione della cultura “romana”; Gemma Hartmann li ritrae in uno dei suoi suo dipinti. A questi tavoli del Caffè Greco, Mia Martini compose uno dei suoi o più celebri dischi, “Minuetto”,  che riporta in copertina proprio la Sala Rossa.

 

Qui nella Sala Rossa del Caffè Greco, Lady Diana si è intrattenuta nel suo soggiorno romano, così come non poteva mancare l’intramontabile Mina, per la quale il Caffè Greco era una tappa obbligata nei suoi viaggi nella capitale. Ancora oggi, nella Sala Rossa,   si svolgono i principali eventi  che la Antico Caffè Greco srl organizza per i suoi ospiti… tra un caffè e un aperitivo.